Statuto INFN: scadenza a 6 mesi

Dopo il Presidente, anche il rappresentante dei ricercatori in Consiglio Direttivo, Luciano di Fiore, ci fa sapere che lo Statuto è stato approvato dal MIUR e “verrà quanto prima (si spera) pubblicato sulla G.U. e sul sito INFN”.

L’informazione in più è che il nuovo statuto entrerà in vigore dal primo giorno del mese successivo a quello di pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale, e che la fase di transizione per il rinnovo delle cariche scadute verrebbe prolungata dai 2 mesi previsti dal D.lgs. 213/2009 a 6 mesi dall’entrata in vigore (ma si può fare?… poiché la norma è stata approvata dal Ministero, evidentemente sì, ma certo sembra in contrasto con la lettera della legge).

Il rappresentante dei ricercatori ritiene positiva questa “proroga” in quanto:

“pur lasciando tempi certi, eviterà un eccessivo affollamento nelle procedure elettorali (Presidente, Direttori, Coordinatori, Rappresentanti etc.etc.) e dovrebbe permette una transizione senza problemi. In ogni caso 6 mesi è il tempo massimo e nella maggior parte dei casi si dovrebbe fare comunque molto prima.”

e di aspettarsi in ogni caso:

“che al prossimo Consiglio Direttivo (25/03) si cominci a delineare un calendario di massima dei prossimi passaggi.”

Staremo a vedere, come al solito come tardivamente e piuttosto frammentariamente informati spettatori.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.