9 pensieri su “Understanding the radioactivity at Fukushima

  1. Finalmente un po` di informazioni e spiegazioni serie e scientifiche… E` chiedere troppo che al blah blalh che si sente nei talk show TV un’informazione del genere?

  2. Ma qualcuno ha capito come si forma l’idrogeno che avrebbe fatto saltare la struttura di contenimento di Fukushima Daishi 2?

    • Non so cosa definisci disastro…
      Certo, 50 persone che probabilmente moriranno e comunque un danno ambientale nella zona immediatamente circostante la centrale, e danni per miliardi di euro, eccetera eccetera, a fronte delle migliaia di morti dello tsunami e danni incalcolabili forse sono pochi.

      • Sempre che i contenitori rimangono cosi` come sono ADESSO. Sinceramente a me la situazione non sembra affatto sotto controllo.

  3. Ribadisco il mio punto di vista, se il “disastro nucleare” rimane tale ce ne vuole perché lo si possa confrontare minimamente con le decine di migliaia di morti fatti da case crollate, punti caduti, dighe distrutte (tutte cose valutate comunemente “sicure”) del disastro, vero, terremoto+tsunami. Qualunque cosa si pensi sul nucleare, e come sai sono tiepido sull’argomento, mi sembra inutile, e non scientifico, strumentalizzare il problema sicurezza, per fini diversi da quelli del benessere delle persone.

    • OK. Se vai sotto una casa terremotata: muori. Se vieni sommerso dallo tsunami, muori. In entrambi i casi perdi la casa. Ma gli effetti a lungo termine delle radiazioni su popolazioni di molte centinaia di migliaia o milioni di persone, sono inquietanti proprio perché dispiegano i loro effetti sulla base di molti, molti anni. Oltre ai danni immediati, si capisce. Io non voglio strumentalizzare, ma neanche dire che va tutto bene.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.