Elezioni RSU: nota di Antonio Naddeo (ARAN)

Il Commissario straordinario dell’ARAN Antonio Naddeo si dice “piuttosto sorpreso dalle dichiarazioni del segretario confederale della CGIL Nicola Nicolosi, che commenta gli esiti di una riunione alla quale non ha partecipato. Probabilmente gli hanno riferito male. Gli ricordo infatti che l’ARAN non giustifica il rinvio sine die delle elezioni per il rinnovo delle RSU. Nella riunione di ieri i rappresentanti del suo sindacato hanno proposto di indirle il prossimo 30 novembre e secondo le regole firmate nel 1998 (anche dalla CGIL) vi è ancora tempo per firmare un protocollo d’intesa per la definizione del loro calendario. Nicolosi non sa o fa finta di non sapere che le altre sigle sindacali hanno invece proposto altre possibili date, così come previsto dalla legge (che vale per la CGIL ma anche per gli altri sindacati). Pertanto l’ARAN ha il dovere di trovare una data comune a tutte le organizzazioni sindacali. Se è vero che la legge prevede anche la possibilità di indirle disgiuntamente non è infatti pensabile che l’ARAN faccia protocolli diversi con date diverse allo scopo di indire diverse elezioni per il rinnovo delle RSU. Sarebbe veramente un paradosso. L’ARAN ha pertanto aggiornato la riunione a martedì prossimo proprio per operare una sintesi delle varie proposte. Qualora non si trovi un accordo, ogni sigla potrà fare quello che vuole e indire le elezioni. A quel punto l’ARAN non potrà far altro che rispettare la legge. In ogni caso, ricordo a Nicolosi che il Consiglio di Stato ha stabilito che occorrerà votare nuovamente una volta che – a seguito di un accordo che, se non ricordo male, lui stesso si era dichiarato disponibile a firmare – verranno definiti i nuovi comparti del settore pubblico”.

martedì 29 marzo 2011

Fonte: innovazionepa.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.