L’INFN coordinerà la più grande iniziativa di fisica finanziata dalla Commissione Europea

Il progetto “Study of strongly interacting matter (acronimo HadronPhysics3)”, avente come istituto coordinatore l’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare e come project coordinator Carlo Guaraldo dei Laboratori Nazionali di Frascati, è risultato uno dei progetti selezionati nell’ultimo call del VII Programma Quadro della EU (FP7) tra le cosiddette Attività Integranti.

Le Attività Integranti hanno lo scopo di integrare su scala europea le principali infrastrutture di ricerca e le attivita’ ad esse collegate, per promuoverne un uso e uno sviluppo coordinati, in questo caso per la fisica adronica. Come indica l’acronimo, HadronPhysics3 è il terzo di una serie di progetti vincenti iniziata in FP6 (HadronPhysics) e continuata in FP7 (HadronPhysics2, tuttora in corso).

Le istituzioni che partecipano al progetto (Università ed Enti di Ricerca) formano un consorzio di 49 beneficiari appartenenti a 17 Stati Membri ed Associati. Altre 118 istituzioni (da, in particolare, Russia, Cina, India, Giappone e Stati Uniti) partecipano alle attività senza ricevere finanziamenti dalla Commissione Europea (EC). Complessivamente HadronPhysics3 vede coinvolti 2500 ricercatori da 35 Paesi. Il budget complessivo è di 10 milioni di euro su 3 anni. HadronPhysics3 è il piu’ grande progetto scientifico – in termini di dimensioni del consorzio e numero di ricercatori coinvolti – finanziato dalla EC. L’INFN è l’unica istituzione italiana a coordinare a livello europeo un’iniziativa delle dimensioni di un’Attività Integrata.

Fonte: INFN

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.