Rimborso a forfait delle spese di viaggio: un diritto residuale

Ammettendo l’ignoranza di certe sottigliezze della gerarchia delle fonti (se un comma viene per ultimo in un articolato, ha meno forza dei commi precedenti, anzi un carattere “residuale”), per ottenere il rimborso forfettario delle spese di viaggio (senza presentare titoli di viaggio), occorrera` presentare una dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorieta`. Viva la semplificazione.



Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.