La governance dei progetti bandiera

Leggiamo da un messaggio del membro del Consiglio Scientifico Generale del CNR, Angelo Viotti

Cari Colleghi,
domani presso la sede centrale il Presidente incontrerà i responsabili e vice-responsabili dei progetti bandiera (quelli “affidati/coordinati” in toto o in parte al/dal CNR) insieme ai direttori dei dipartimenti a cui i progetti faranno riferimento.

Il CNR e gli altri Enti, cui saranno “affidati/coordinati” i progetti, stanno preparando un documento di governance degli stessi.

I progetti sono top-down, e credo che i responsabili insieme ai loro vice identificheranno nei prossimi giorni degli esperti (comitato scientifico?) per la costituzione del corpo scientifico-programmatico dello stesso.

… (testo completo qui)

Dunque apprendiamo che gli Enti (in che modo? con una trattativa dei presidenti all’interno del comitato di settore?) starebbero lavorando a un documento per definire la governance dei progetti bandiera (i 14 progetti di rilevanza nazionale individuati dal Programma Nazionale della Ricerca). Qualunque sia lo strumento individuato per la gestione dei progetti, appare chiaro che tali organi di governance verranno individuati direttamente dai vertici degli enti (come altro interpretare la frase “i progetti sono top-down”?) e che, almeno al CNR, saranno dotati di un comitato di esperti per la definizione del programma scientifico dettagliato.
Si vedrà cosa contiene questo documento di governance, e in particolare come questo si confronta, per esempio, con il modello proposto dal presidente INFN (si veda qui) per la gestione del proprio progetto bandiera, l’acceleratore SuperB, che si articola in tre fasi: progetto totalmente all’interno dell’INFN allo stato attuale, evoluzione in pochi mesi verso un’entità legale indipendente (un consorzio sul modello di EGO), per tendere infine ad assumere la forma finale del consorzio europeo per l’infrastrutture di ricerca (ERIC).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.