INAF: il Consiglio è donna

Monica Tosi e Renata Schirru. Sono due donne, di formazione diversa, ad aver ottenuto il maggior numero di voti e ad essere elette componenti del nuovo CdA dell’INAF, quello che verrà a formarsi con il completamento del processo di riordino previsto dal decreto.

Sono Monica Tosi e Maria Renata Schirru i candidati che hanno ottenuto più voti come componenti del futuro Consiglio di Amministrazione dell’INAF. Il 7 e l’8 luglio scorsi si sono infatti svolte le consultazioni per la loro nomina unitamente a quella dei rappresentanti delle Macroaree tematiche. Il Presidente dell’INAF, Tommaso Maccacaro, un messaggio al personale, si è detto “soddisfatto per la grande affluenza e per l’elezione di due donne”.

Le elezioni, previste dal nuovo statuto dell’ente, si sono tenute, anche per via informatica, e hanno registrato un’affluenza record: per il CdA. ha infatti partecipato quasi il 77 % degli aventi diritto. Di 864 schede scrutinate, 182 preferenze sono andate a Monica Tosi, astronoma all’Osservatorio di Bologna e 181 a Maria Renata Schirru, tecnologo all’Osservatorio di Cagliari. Contestualmente ai due membri del Consiglio di Amministrazione, sono stati votati anche i rappresentanti delle cinque macroaree tematiche dell’INAF… (continua a leggere su Media INAF)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.