Largo ai giovani (56enni)

Se un 56enne vince il concorso per giovani ricercatori universitari. Il rettore blocca tutto, ma lui fa ricorso: la legge non mette limiti

La «nonna volante» Lucia Servadio si buttò tempo fa col parapendio, a 105 anni, perché voleva «vedere il Cervino dall’ alto». E il leggendario attore George Burns sosteneva che «andare in pensione a 65 anni è ridicolo: a 65 anni avevo ancora i brufoli». Un «giovane ricercatore» che va per la sessantina non capisce dunque perché l’ Università di Urbino abbia delle perplessità sulla sua assunzione. E minacciando sfracelli ha fatto ricorso al Tar. Ma partiamo dall’ inizio… (continua a leggere su corriere.it)

Un pensiero su “Largo ai giovani (56enni)

  1. Articolo del Corriere indecente; da quando sta ai giornalisti dare un’opinione, invece di limitarsi a riferire i fatti? Poi vedo che il giornalista ha molta dimestichezza sul significato del dottorato!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.