Fukushima: “Disinformazione, una Tac è più radioattiva”

Richard Wilson Erice, 21-08-2011

“Nessuno oggi si rifiuterebbe di andare a Denver, in Colorado, mentre c’e’ un diffuso timore a recarsi a Tokyo, dopo l’incidente nella centrale nucleare di Fukushima. Questo avviene perche’ si e’ disinformati: a Tokyo non e’ stato mai raggiunto il livello di esposizione al quale si e’ invece sottoposti a Denver, per effetto della radiattivita’ naturale”.

Lo ha spiegato il professor Richard Wilson, del dipartimento di Fisica dell’universita’ di Harvard, nell’ambito della 44/a sessione dei Seminari internazionali sulle emergenze planetarie, in corso nella Fondazione ‘Ettore Majorana’ di Erice, alla presenza di 100 scienziati di 40 Paesi… (continua a leggere su RaiNews24.it)

Annunci

Un pensiero su “Fukushima: “Disinformazione, una Tac è più radioattiva”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...