La ricerca scientifica è un’«impresa di verità»

Riflessione sui neutrini superveloci. E sulle reazioni mediatiche          

Mi sembra utile un’ulteriore e breve riflessione sulla vicenda dei neutrini superveloci. Non mi riferisco al modo superficiale e in certo modo “catastrofico” – per la fisica e per il buon Einstein – con cui i mass media hanno commentato la notizia della misura realizzata sui fasci neutrinici dal Cern al Gran Sasso. Questo non sorprende più di tanto, perché nel nostro Paese – tranne poche eccezioni – la cultura scientifica è purtroppo crollata ormai da tempo su tutti i media, dalla carta stampata alla tv, e anche presso testate di prestigio… (continua a leggere su Avvenire)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.