Svolta sull’esistenza della particella di Dio

Il bosone di Higgs

Di Cristiana Pulcinelli

15 dicembre 2011

Se si trattasse di un delitto, potremmo dire che la polizia non ha trovato la pistola fumante, ma ha in mano importanti indizi per dire che il colpevole c’è e si nasconde in una certa zona della città. Però non siamo in un film giallo, siamo nel campo della fisica. Il “ricercato” non è un omicida, ma una particella elementare, ovvero uno dei costituenti invisibili della materia: il bosone di Higgs… (continua a leggere su L’Unità)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.