Joseph Incandela primo americano alla guida di CMS

Cambio della guardia nel coordinamento di CMS, uno dei quattro grandi esperimenti dell’acceleratore Large Hadron Collider (LHC) del CERN di Ginevra. Con l’inizio del 2012 alla guida dell’esperimento all’italiano Guido Tonelli, dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (INFN), succede  Joseph Incandela, del dipartimento di Fisica dell’Università della California a Santa Barbara (UCSB), primo americano alla guida di un esperimento di LHC.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.