Fisica: E-cat, rescisso contratto tra Universita’ Bologna e Efa di Rossi

Bologna, 25 gen. – (Adnkronos) – Non ci sara’ piu’ alcuna collaborazione tra l’Ateneo di Bologna e l’ingegnere Andrea Rossi sull’E-cat, lo strumento ideato dall’ingegnere Andrea Rossi, con il quale, a suo dire, sarebbe stata realizzata la fusione nucleare a freddo. Il dipartimento di Fisica dell’Universita’, infatti, ha annunciato questa mattina che il contratto sottoscritto lo scorso giugno con l’ Efa srl (la societa’ italiana di proprieta’ di Rossi) e’ stato rescisso “causa il mancato soddisfacimento delle condizioni al termine contrattuale previsto”. “Non c’e’ piu’ alcun rapporto tra il Dipartimento e la Efa srl legato a questo contratto” si legge in una nota dell’Alma Mater. Tuttavia, il Dipartimento di Fisica si e’ reso “disponibile con la sua esperienza e le sue strumentazioni per svolgere autonome misurazioni sulla produzione di calore da parte dell’apparecchiatura denominata E-cat al fine di fornire una risposta all’intera comunita’ scientifica e all’opinione pubblica in merito al fenomeno”. I risultati delle misure, assicura l’Alma Mater, saranno pubblicati.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.