Profumo: perché non lascio la poltrona al Cnr

“Lascerò il Crnr, dove non prendevo lo stipendiio,. appena sarà completato il percorso di revisione”. Il ministro dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca, Franesco Profumo parla del suo doppio incarico e, dopo le polemiche dei giorni scorsi, spiega perché non ha ancora lasciato la portrona del Cnr (che, da ministro, è da lui controllato).

Profumo precisa che aspetta il pronunciamento dell’Antitrust che, entro il 16 febbraio, deve decidere sulla possibilità di svolgere contemportaneamente l’incarico di ministro e presidente del Cnr. Spiega che non ha mai preso un doppio stipendio e che al termine dei processi avviati andrò via. “Il consiglio nazionale delle ricerche ha bisogno di una continuità di processo e mi sembra una scelta responsabile portare a termine questo processo”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.