A proposito della “particella di Dio”…

L’ultimo post sulla cosiddetta “particella di Dio” ha richiamato al collega e amico Angelo Maggiora il ricordo di questo gustoso aneddoto, per il quale lo ringrazio (N.d.R. Ok, caffé pagato):

Leon Lederman, Direttore del FermiLab, era il coordinatore del progetto SSC, un progetto da diversi miliardi di $ da farsi approvare dal governo USA. Era essenziale avere l’approvazione del Presidente USA che, al tempo era Ronald Regan.

Telefona alla Casa Bianca per prendere un appuntamento e dichiara il motivo della richiesta. Lo staff del Presidente gli dice: Ok lei è un Premio Nobel, il Presidente la conosce ma, se vuole avere l’Ok del presidente deve illustrare tutto il progetto, incluse le ricadute sugli USA in un massimo di 5 minuti, il massimo tempo di attenzione del Presidente. Lederman comincia a pensarci e riesce miracolosamente a ridurre tutto il discorso a 4 trasparenze. Si presenta alla Casa Bianca e lo staff, visionate le trasparenze, gli dice: “Mr Ledermann non va bene, troppo lungo e troppo complicato deve semplificare”.

Torna a Chicago e comincia a pensare, pensare finché riesce a concentrare tutto in una sola trasparenza. Torna alla Casa Bianca ma, nuovamente lo staff gli dice che è troppo densa, troppe informazioni, il Presidente non gradisce questo tipo di presentazioni. Dopo qualche settimana torna alla Casa Bianca senza neppure una trasparenza. L’unica cosa che dice a Reagan è: “Guardi Presidente, noi vogliamo costruire una macchina eccezionale che avrà una ricaduta enorme in tecnologia USA e che, sopratutto, ci permetterà di scoprire la «particella di Dio»”.

Fu così che SSC venne approvato, salvo poi essere cancellato quando si sono accorti dei costi di funzionamento! Non so se è una leggenda metropolitana, però è carina!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.