“Lo stipendio allo scienziato? Non è sbagliato, se lo merita”

Il ministro Profumo: corretto offrire la cattedra al presidente dell’Ingv. “Con la nomina a Roma Giardini ritirerà le dimissioni”. Ma i sindacati protestano

di ELENA DUSI

ROMA – I 115mila euro di indennità del presidente dell’Ingv Domenico Giardini, già docente al Politecnico di Zurigo, sono evidentemente troppo pochi. “Ora il professore potrebbe essere chiamato da un’università italiana. Io l’ho incontrato e gli ho detto che se fosse assunto con un salario equivalente al nostro, a quello di tutti noi… “. Così ha spiegato il Ministro dell’Università e della Ricerca Francesco Profumo facendo capire di essere pronto ad annullare le dimissioni che il presidente dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia aveva presentato il 22 dicembre 2011 ma che attraverso proroghe varie sono destinate a diventare effettive dal primo marzo… (continua a leggere su repubblica.it)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.