Arriva Star: un acceleratore che produce raggi X tutto italiano

ROMA – Racchiude in un solo strumento le capacita’ dei grandi acceleratori di particelle e la compattezza dei classici strumenti per le radiografie a raggi X. Si chiama Star ed e’ l’innovativa macchina a raggi X sviluppata dall’ Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (Infn), con importanti applicazioni in ambito sanitario e industriale e che nascera’ negli spazi l’Università della Calabria a Cosenza.

”Star sara’ una macchina in grado di generare raggi X di alta ‘qualita’, come quelli prodotti dai sincrotoni ma con costi molto inferiori e spazi contenuti”, ha spiegato Ezio Puppin, presidente del Consorzio Nazionale Interuniversitario per le Scienze fisiche della Materia responsabile del progetto… (continua a leggere su Blitz)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.