Chiara, scartata a Milano e leader a Pasadena

di Marco Magrini

Chiara Daraio ha 34 anni e fa la professoressa di Aeronautica e fisica applicata al Caltech di Pasadena, il piccolo California Institute of Technology laddove – fra le fila dei suoi laureati e dei suoi accademici – in trentuno hanno vinto il premio Nobel. Perdipiù, il Caltech ospita il Daraio Group, con 22 persone che ci lavorano a tempo pieno, e locali, risorse e strumenti a disposizione. «Però non tutti sono pagati dal Caltech – rimarca la giovane ricercatrice, raggiunta nel suo laboratorio via Skype – perché riceviamo anche fondi federali e da parte di aziende interessate al nostro lavoro»… (continua a leggere su Il Sole 24 Ore)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.