Copy foto Marco Caselli Nirmal 2Scienza e spettacolo vanno a braccetto. E l’unione funziona. Il primo maggio La7 rimanderà in onda, in prima serata, lo spettacolo di Marco Paolini ITIS Galileo dai Laboratori dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (Infn) del Gran Sasso (foto di Marco Caselli Nirmal), dopo il buon risultato di ascolti ottenuto con la diretta (un milione e mezzo di telespettatori).

«Il successo dell’iniziativa dà ragione all’Infn che ha proposto oltre un anno fa di portare all’interno del Laboratorio del Gran Sasso lo spettacolo di Paolini, consapevole che potesse assumere la valenza di una operazione culturale destinata a lasciare il segno – commenta Lucia Votano, direttore dei Laboratori –. Rappresentare Galileo in un luogo dove una vasta comunità internazionale di scienziati produce scienza ha di per sé un valore simbolico non effimero o puramente mediatico».

Entusiasta anche il commento di Fernando Ferroni, presidente dell’Infn. «Siamo fieri come Istituto di aver promosso questa iniziativa, che ha mostrato col suo straordinario successo, lo spazio che c’è per fare e diffondere cultura mettendo insieme idee e capacità diverse. Un ringraziamento speciale a Paolini e a La7 che hanno colto e valorizzato la sfida».

Fonte: Il Sole 24 Ore