Genova, gambizzato dirigente Ansaldo Nucleare

Genova, spari a dirigente Ansaldo: “Atteso da 2 tipi strani”

7 maggio 2012

Lo ha detto ai carabinieri Roberto Adinolfi, 59 anni, ad della divisione nucleare. E’ stato colpito da un proiettile vicino a casa poco dopo le 8.15. I medici: “Non è in gravi condizioni”. La Procura non esclude la pista terroristica

L’amministratore delegato di Ansaldo Nucleare, gruppo Finmeccanica, Roberto Adinolfi è stato ferito a una gamba nella mattina di lunedì 7 maggio a Genova da un colpo di arma da fuoco. L’uomo è stato colpito mentre si trovava vicino alla sua abitazione in via Montello, nel quartiere di Marassi. Le sue condizioni non sono gravi. Secondo i medici, il manager non dovrebbe avere problemi di recupero (FOTO)… (continua a leggere su Sky TG24)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.