Ricerca: Profumo, no fondi su piezonucleare senza ok scienziati

(AGI) – Roma, 12 giu. – Il ministro dell’Istruzione, dell’Universià e Ricerca Francesco Profumo ha dichiarato che non esiste al momento alcuna intenzione di finanziare la ricerca sulla fissione piezonucleare senza l’accordo della comunità scientifica.

Negli scorsi giorni, Profumo era stato coinvolto nelle polemiche legate alla scelta annunciata da Alberto Carpinteri, direttore dell’Istituto Nazionale di Ricerca Metrologica (Inrim), di orientare le attività dell’Istituto nella ricerca in questo campo. Scelta contro cui si era rivolta la petizione (che ha raccolto finora oltre mille firme) di scienziati scettici sulla fissione piezonucleare promossa da Ezio Puppin, fisico del Politecnico di Milano.

Sembra che il programma dell’Inrim comprenderebbe una richiesta al Miur di un finanziamento per la ricerca sul piezonucleare di circa 500mila euro in 3 anni, come parte dei 10 milioni previsti per il programma nucleare. In un’intervista rilasciata a ScienceInsider (la sezione di politica della scienza di ‘Science’), Profumo ha però precisato di non aver ancora ricevuto personalmente nessuna richiesta di finanziamento sulla ricerca piezonucleare dall’Inrim e ha assicurato, comunque, che prima di prendere una decisione terrà in considerazione le opinioni della comunita’ scientifica.

Credo che la comunità scientifica si sia espressa molto chiaramente finora – ha spiegato Profumo – e spero che il nuovo Consiglio Direttivo dell’Istituto si muova nella giusta direzione, dato che l’Istituto ha una mission diversa da quella della ricerca piezonucleare“.

Il ministro inoltre era stato criticato per un suo presunto tentativo di collocare nel direttivo Inrim Fabio Cardone, un collaboratore di Alberto Carpinteri nella vicenda piezonucleare: Profumo ha negato ogni addebito precisando di aver già proposto due candidature ‘straniere’ per uno dei sette posti vacanti, Elisabeth Giacobino, della Universita’ di Parigi VI, e Ernst Gabel, già presidente dell’Istituto di Metrologia tedesco.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.