Spending review ed enti di ricerca

Il giustificato entusiasmo per il successo dell’esperimento che ha “trovato” il  cosiddetto “bosone di Higgs” ha fatto dimenticare una domanda che dovrebbe essere naturale in questi tempi di “spending review” : quanto è costato all’Europa e all’Italia questo esperimento? La risposta non è facile, ma ci porterebbe probabilmente ad un costo totale che supera il mezzo miliardo di euro, senza contare i costi  (almeno sei miliardi di euro) della costruzione del “Large Hadron Collider” (LHC), l’acceleratore di particelle in cui si è svolto l’esperimento. Sono soldi mal spesi? Tutt’altro. Questo ed altri esperimenti, resi possibili dall’acceleratore di Ginevra, sono certamente utili alle conoscenze teoriche, ma inoltre, richiedendo una strumentazione di altissimo livello tecnologico, hanno anche una ricaduta diretta sul potenziale industriale in Europa e in Italia… (continua a leggere su ROARS.it)

Un pensiero su “Spending review ed enti di ricerca

  1. Pingback: Google Alert – ENTI NEWS – Easy News Press Agency | Easy News Press Agency

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.