Università, spariscono le riviste assurde dalle liste Anvur

L’agenzia nazionale per la valutazione del sistema universitario e della ricerca sfronda l’elenco delle pubblicazioni “scientifiche” che avevano attirato l’ira dei ricercatori. Ma le polemiche non si placano, e l’agenzia non spiega come si sia arrivati alla compilazione di liste così piene di “errori”

di  | 6 ottobre 2012

Fa un passo indietro Anvur, l’Agenzia per la valutazione del sistema universitario e della ricerca, che nelle scorse settimane era stata criticata per le liste delle riviste “scientifiche” su cui pubblicare articoli da presentare nel curriculum per il concorso nazionale per l’abilitazione dei professori universitari.Con un documento pubblicato oggi sul sito dell’Agenzia l’Anvur fa sapere di avere rivisto le liste ed eliminato 20 riviste che avevano attirato le ire dei ricercatori e scatenato l’ironia della rete. Infatti nelle liste precedenti comparivano testate che difficilmente possono essere considerate scientifiche, come il web magazine della fondazione finiana Fare Futuro (valeva per il concorso in Scienze giuridiche), Il Mattino di Padova ed Etruria oggi (per Storia) o testate religiose come Il Clero Italiano o LaVita Cattolica

continua su Il Fatto Quotidiano

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.