Si progetta una super-luce per vedere il nanomondo

Per il 2020 una nuova macchina per la luce di sincrotrone

29 ottobre, 09:54

L’anello dell’Esrf (fonte: P. Ginter/ESRF)
L’anello dell’Esrf (fonte: P. Ginter/ESRF)

Poter osservare il nanomondo come nessuno ha mai fatto: è la scommessa che vede in prima fila la struttura europea per la luce di sincrotrone di Grenoble, l’Ersf, della quale l’Italia è il terzo finanziatore, con il Consiglio Nazionale delle Ricerche (Cnr) e l’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (Infn)… (continua su ANSA.it)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.