Si stringe il cerchio intorno ai ‘partner’ delle particelle

L’esperimento Lhcb riduce il campo in cui cercare la supersimmetriva

12 novembre, 19:10

Si stringe il cerchio attorno ad uno dei fenomeni più attesi della cosiddetta “nuova fisica”, la caccia alle particelle ‘partner’ di quelle già note previste dalla teoria della “supersimmetria”. Il risultato, presentato oggi in Giappone, a Kyoto, si deve all’esperimento Lhcb, in corso al Cern di Ginevra e coordinato dall’italiano Pierluigi Campana, dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (Infn)… (continua su ANSA.it)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.