“Ricerca, finora soltanto tagli. Serve un piano credibile”

Fonte: L’Unità di Massimiliano Mazzanti e Salvatore Monni Dobbiamo ancora scrivere prosaicamente di investimenti alla ricerca in talia, in modo negativo. E’ vero che la situazione è nota ai più, ma la realtà supera sempre le aspettative, anche se non positive. Soprattutto in questa fase politica e di ricostruzione di un’agenda delle priorità per una…

Andreas Schleicher Ocse: «Ora valorizzare gli insegnanti»

di Francesca Barbieri 21 gennaio 2013 «L’Italia è sulla buona strada, ma il cammino da percorrere è ancora tanto, soprattutto sul fronte della qualità della didattica». Andreas Schleicher, vicedirettore per l’educazione dell’Ocse, apprezza le ultime riforme del nostro Paese, «che hanno aumentato l’autonomia delle scuole e messo in moto un meccanismo di valutazione dell’istruzione primaria e…

FLC CGIL alla Corte di Strasburgo per i diritti dei precari

Precari: la nostra vertenza a Strasburgo La FLC CGIL sarà a Strasburgo per difendere le ragioni dei precari con oltre 36 mesi di servizio rivendicando per loro la stabilizzazione. È questo un fatto eclatante e senza precedenti che dimostra quanto la FLC CGIL insieme alla CGIL – si sia battuta contro l’abuso dei contratti a…

La ricerca italiana, tra selezione e precarietà

La ricerca italiana, tra selezione e precarietà Programmare le necessità occupazionali, creare un mercato privato che valorizzi le competenze dei ricercatori in azienda di Roberto Petronzio , pubblicato il 18 gennaio 2013 La ricerca è un settore nel quale la competizione e la selezione del merito giocano un ruolo essenziale, ma oggi è gravata da un precariato che potrebbe diventare, con scelte opportune, un patrimonio utilizzabile sia per la…