FIR CISL: Comunicato trattativa INFN

fir-cnr

Roma,27 febbraio 2013

Comunicato al Personale INFN

In data 20/02/2013 si è tenuto l’incontro tra la delegazione INFN e le OO.SS. FIR-CISL, FLC-CGIL,
UIL PAUR, USI RdB ed ANPRI per discutere il seguente ordine del giorno:

· Informazione sulla progressiva integrazione dei servizi amministrativi delle Strutture;
· Salario accessorio 2011 rilievi del MIUR e del MEF;
· Salario accessorio 2012;
· Varie ed eventuali.

Integrazione dei Servizi Amministrativi
E’ stata espressa da parte della delegazione dell’Ente la volontà di ristrutturare i settori
Amministrativo e Tecnico dell’INFN.
Il primo provvedimento prevede la ristrutturazione del settore amministrativo, ed in particolare
riguarda l’accorpamento dei servizi amministrativi e dei servizi del personale delle seguenti strutture:
Bologna – CNAF LNS – Catania RM1 – RM3
oltre allo spostamento delle competenze del servizio approvvigionamento dell’ AC ai LNF
Dal 2014 tale provvedimento verrebbe esteso alle altre strutture INFN, mentre per quanto riguarda la
ristrutturazione del settore Tecnico, non è stata ancora data nessuna comunicazione specifica.
La Fir CISL non riesce a comprendere quale sia l’esatta posizione dell’INFN sostiene di voler
unificare i servizi amministrativi, mentre nello stesso tempo si contraddice istituendo una nuova indennità di
responsabile di servizio amministrativo nel Direttivo di gennaio.
Prima di esprimere altri giudizi considerando che l’intenzione di ristrutturare il settore Tecnico
Amministrativo dell’INFN è stata portata al tavolo di trattativa per la prima volta a questa riunione, le OO.SS.
acquisiranno il parere del Personale coinvolto già a partire dalla riunione che si terrà il 6 marzo ai LNL ed in
seguito con assemblee nelle strutture.
Ci è sembrato peraltro sgradevole che la Delegazione dell’ENTE abbia voluto associare a questa
informazione la propria disponibilità a mantenere in servizio il Personale Tecnico Amministrativo precario fino
allo svolgimento dei relativi concorsi a tempo indeterminato.
Crediamo infatti che si tratti di problematiche diverse e che il Personale Tutto debba essere
mantenuto in servizio fino all’espletamento dei concorsi a tempo indeterminato.

Produttività 2009/2010
Il fondo di produttività per l’anno 2009 è pari ad € 104.691,01, mentre il fondo di produttività per
l’anno 2010 è pari ad € 156.980,09.

Salario accessorio 2011
I rilievi del MIUR e del MEF sulla costituzione del fondo del salario accessorio per l’anno 2011,
riguardavano la mancata decurtazione del fondo, per le quote relative al personale andato in pensione, per
un importo pari ad € 36.664,86. Pertanto il fondo di produttività per l’anno 2011 è pari ad € 88.115,88.

Salario accessorio 2012
Restando purtroppo bloccati, per disposizione di legge gli importi che vanno a definire la costituzione
del salario accessorio 2012, la sola normativa che permette di incrementare il fondo è l’applicazione dell’Art.
19 del CCNL 2002/2005 (proventi derivanti dall’attività per prestazioni a committenti esterni), quindi la
trattativa è iniziata sulle risorse disponibili.
Il Personale verrà costantemente informato sull’evoluzione della trattativa.

Varie ed Eventuali
PERSONALE PRECARIO: Durante la riunione dove la parte INFN è rappresentata dal Direttore
Generale e dal Vice Presidente, è intervenuto in maniera fugace il Presidente, che ha informato le OO.SS.
che si sta avviando a conclusione l’accodo per la convenzione con il GARR. Le OO.SS. hanno ribadito la
necessità che il Presidente prenda tutte iniziative necessarie per la salvaguardia del personale attualmente
in servizio presso il GARR a valere su fondi INFN.
ART. 53 Art. 54: L’INFN non è riuscito a presentare alle OO.SS. le informazioni sul personale
interessato e quindi non si è proceduto a nessuna discussione in merito

La prossima riunione di trattativa è prevista per il giorno 8 marzo p.v.

p. La Delegazione FIR CISL
Pino Carinci

Un pensiero su “FIR CISL: Comunicato trattativa INFN

  1. Ma cosa vuol dire “… salvaguardia del personale attualmente
    in servizio presso il GARR a valere su fondi INFN.” ?
    Forse l’intervento e’ stato troppo fugace e chi scrive i comunicati lo fa in modo altrettanto fugace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.