Città della Scienza, rogo di camorra attentato per gli appalti e la bonifica

Raid via mare, opera di professionisti. La pista del racket degli investimenti. Si indaga su un’azione dolosa e mirata
di Leandro Del Gaudi
Un attentato con un movente imprenditoriale: spostare quattrini, veicolare investimenti, avere in tasca la certezza di entrare nella ricostruzione, di svolgere un ruolo nella nuova bonifica di un pezzo di costa occidentale. Ipotesi di scuola, primo passo di una indagine complessa, dove al momento non si esclude alcuna pista.

continua su Il Mattino

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.