Perché non fermate il declino dell’Enea?

All’ente che fa ricerca sull’energia un sesto dei soldi degli anni’80. E così si formano cervelli che poi fuggono Un centro ricerche dell’Enea Lo chiudano piuttosto, se hanno il fegato di farlo. Ma è indecente tenere in vita l’Enea come fosse un peso morto, da alimentare controvoglia sparagnando sui centesimi. Il governo, quale che sia,…

La torre nel fondo del mare per «cacciare» i neutrini

A 3.500 metri di profondità il complesso esperimento Infn al largo di Catania SILVIA BENCIVELLI Sotto il mare siciliano, a 3500 metri di profondità, un occhio gigante osserva il passaggio dei neutrini. Sono neutrini di provenienza spaziale, rare particelle invisibili ad alta energia che attraversano lo spazio e i corpi celesti. A studiarli nelle loro…

IceCube neutrinos came from outer space

22 Apr 2013 | 23:28 BST | Posted by Eugenie Samuel Reich | Category: Space and astronomy Two ultra-high-energy neutrinos captured by the IceCube experiment probably came from outside the Galaxy, according to an analysis posted by the collaboration today. “We’re pretty excited about it. They’re the highest energy neutrinos that have ever been seen,” says Thomas Gaisser, an IceCube member at the University…

[Reblog]: Blitz animalista distrugge anni di ricerca su malattie neurologiche, ma salva cento topi e un coniglio

da Obliqua-mente di Gianluca Nicoletti Blitz animalista distrugge  anni di ricerca su malattie neurologiche, ma salva cento topi e un coniglio Stabulario da laboratorio  La denuncia dei ricercatori di Neuroscienze del Cnr. Vanificato il loro lavoro  su  Parkinson,  Alzheimer, Sclerosi Multipla e malattie del sistema nervoso. GIANLUCA NICOLETTI Il Cnr denuncia i danni un blitz…

A Foligno scienza e filosofia

…dalla fisica, con ad esempio Sergio Bertolucci e Guido Tonelli del CERN, oppure Giovanni Bignami e Roberto Battiston; alla genetica con Edoardo Boncinelli e Stefano Gustincich, e poi Gilberto Corbellini e i filosofi della scienza Elena Castellani e Telmo Pievani. E ancora una riflessione sul rapporto tra matematica e società con Umberto Bottazzini, Giulio Giorello…

Quello squilibrio nell’universo senza il quale non esisteremmo

Osservata al Cern di Ginevra un’asimmetria fra materia e antimateria. Alcune particelle gemelle si sono scomposte in forme diverse, mentre avrebbero dovuto mantenere la propria uguaglianza anche in questa trasformazione C’E’ uno squilibrio nell’universo, ma niente paura: è una buona notizia. E’ stata osservata una nuova imperfezione del cosmo, una asimmetria fra materia e antimateria.…

25 Aprile 2013, l’attesa di una nuova Liberazione

Originally posted on precari@INGV:
Fare ricerca in ambito pubblico e poter contare su un sistema di formazione e tutela delle professionalità scientifiche sta diventando una chimera. Anche il solo parlarne sembra quasi di cattivo gusto, perché implica dei costi in un momento in cui la spesa pubblica è stigmatizzata. Ma sotto il termine “costo”…

La presidente della Camera all’Università di Catania

Presso l’ aula magna del Palazzo centrale, lunedì 29 Aprile alle ore 10.00 verrà accolta la presidente della Camera dei Deputati Laura Boldrini. In presenza della terza carica della Repubblica Italiana verrà approfondito il tema “Ricerca, innovazione e futuro delle giovani generazioni nell’area euro-mediterranea”.  Interverranno inoltre autorevoli figure come : la vicepresidente del Cnr Maria Cristina Messa, il presidente dell’Infn Fernando Ferroni,…

Al via la consultazione del Cun sui criteri per le pubblicazioni dei ricercatori

di Eugenio Bruno 23 aprile 2013 Si è aperta oggi alle 16 la consultazione pubblica del Consiglio universitario nazionale (Cun) sul valore scientifico delle pubblicazioni e dei prodotti della ricerca. Collegandosi al sitowww.cun.it tutti i professori e i ricercatori di università ed enti di ricerca, insieme agli editori dell’ambito accademico e professionale, potranno dire la loro. L’iniziativa, che…

Il programma c’è, ora il ministro

Di Alessandra Ricciardi Mario Mauro  L’indicazione è tutta nell’agenda dei saggi. E’ su quella linea che il successore di Francesco Profumo al ministero dell’istruzione dovrà plasmare la propria azione di governo: più tempo scuola, lotta alla dispersione, ottimizzazione dell’utilizzo delle risorse Ue. Il lavoro dei saggi (si veda Italia Oggi di martedì scorso), lungi da essere dunque…

Blitz alla Statale, animalisti denunciati da rettore e Cnr

A Milano un gruppo di attivisti avevano fatto irruzione a Farmacologia portando via topi e un coniglio usati per gli esperimenti. Una lettera congiunta di Ateneo e Cnr per denunciare “l’aggressione” e la “devastazione” Lo striscione degli animalisti a Farmacologia “Aggressione”. Con conseguente “devastazione” dello stabulario di via Vanvitelli: il rettore dell’Università di Milano, Gianluca…

Uomini e topi: contro un gesto scellerato

Ancora un resoconto sui fatti di UniMi OggiScienza CRONACA – Sconcerto. Rabbia. Un turbamento profondo. Sono le emozioni dominanti tra i docenti e i ricercatori del Dipartimento di biotecnologie mediche e medicina traslazionale dell’Università di Milano e della sede milanese dell’Istituto di neuroscienze del Cnr, ospitata nella stessa struttura, dopo l’attacco allo stabulario subìto sabato…

[Reblog]: Ricerche non verificate subito in rete. Le insidie di internet per la scienza

Posted by Paola Galimberti on 23 aprile 2013 at 10:02 Commento all’articolo di Giovanni Caprara apparso sul Sole24Ore del 14 aprile 2013 Sempre più spesso sentiamo parlare, anche sui giornali, di accesso aperto come modalità di comunicazione dei risultati della ricerca finanziata con fondi pubblici. Ne parla la commissione europea per H2020, ne parla il Ministero per…

Nature sul blitz animalista a UniMi

Animal-rights activists wreak havoc in Milan laboratory University says loss of animals and lab records may ruin years of work on psychiatric diseases. Alison Abbott 22 April 2013 A University of Milan lab raided by animal-rights activists hosted rodents used in psychiatric research. ANNEDDE/GETTY IMAGES Activists occupied an animal facility at the University of Milan,…

[Foto]: La protesta dei ricercatori dopo il blitz degli animalisti

Fonte: repubblica.it “Basta con la cultura dell’ignoranza”: è uno dei cartelli con cui una cinquantina, fra studenti e ricercatori delle facoltà scientifiche, hanno protestato fra piazza Piola e via Pacini a Milano contro il blitz col quale alcuni animalisti hanno liberato alcuni animali dal laboratorio della facoltà di Farmacia della Statale. “Queste persone – spiega…