SIF: il prestigioso premio Fermi agli esperimenti LHC

sifb26 Luglio 2013

Il Premio Enrico Fermi della Società Italiana di Fisica (SIF) è stato assegnato per il 2013 per la fisica sperimentale delle particelle elementari a:

Pierluigi CAMPANA (INFN Laboratori nazionali di Frascati), Simone GIANI (CERN), Fabiola GIANOTTI (CERN), Paolo GIUBELLINO (INFN Torino) e Guido TONELLI (Università di Pisa e INFN Pisa), per gli importanti risultati che i cinque esperimenti – LHCb, TOTEM, ATLAS, ALICE, CMS – hanno ottenuto in grandi collaborazioni internazionali al collisore LHC del CERN durante il primo periodo di presa dati sotto l’efficace guida dei vincitori nella loro qualità di responsabili d’esperimento.

Per il comunicato stampa clicca qui.

The Enrico Fermi Prize 2013 of the Italian Physical Society (SIF) has been awarded for experimental elementary particle physics to:

Pierluigi CAMPANA (INFN Laboratori Nazionali di Frascati), Simone GIANI (CERN), Fabiola GIANOTTI (CERN), Paolo GIUBELLINO (INFN Torino) and Guido TONELLI (Università di Pisa and INFN Pisa), for the outstanding results that the five large international collaboration experiments at the CERN LHC collider – LHCb, TOTEM, ATLAS, ALICE, CMS – have achieved during the first period of LHC data taking under the successful guidance of the awardees as spokespersons.

Click here for press release.

2 pensieri su “SIF: il prestigioso premio Fermi agli esperimenti LHC

  1. Bellissima cosa. Pero’ la SIF dovrebbe dare anche l’elenco dei giovani che vincono i premi. Sono i Premi SIF di domani!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.