Ricerca, “Servono nuove politiche”. Nicolais: “L’interlocutore è il Mef” – VIDEO

di Maurizio Papa

BOLOGNA – “Ancora oggi noi siamo il fanalino di coda dell’Europa negli investimenti per la ricerca e questo ovviamente ci danneggia fortemente, abbiamo bisogno di politiche economiche che riconoscano la ricerca come primo punto”. E’ l’appello lanciato da Luigi Nicolais, presidente del Cnr, e già ministro con Romano Prodi, che oggi a Bologna ha tenuto una lezione davanti agli studenti del liceo scientifico Malpighi, su invito della preside Elena Ugolini, ex sottosegretario alla scuola nel governo Monti…

continua su Agenzia DIRE

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.