Opportunità per i ricercatori: il 29 ottobre 2013 il Consiglio Europeo della Ricerca a Cds

Fonte: Napoli Today

L’Erc finanzia le eccellenze tra gli scienziati europei: sono attualmente 350 gli italiani che beneficiano dei fondi messi a disposizione. Città della Scienza ospita una giornata informativa

locandina-7-12

La locandina della conferenza

Una conferenza del Consiglio Europeo della Ricerca (Erc) si terrà a Città della Scienza il prossimo 29 ottobre. L’Erc promuove la ricerca finanziando scienziati eccellenti: più di 200 ricercatori in Italia e 150 italiani all’estero beneficiano dei fondi dell’ente. Alcuni di questi saranno presenti alla conferenza per illustrare i loro progetti.

Ricco il programma della manifestazione. Dalle 9.30 alle 13 il ministro della Ricerca scientifica Maria Chiara Carrozza, e la Presidente dell’Erc Helga Nowotny, discuteranno della ricerca d’eccellenza in Italia e in Europa. Successivamente alcuni ricercatori presenteranno i risultati delle loro ricerche. Il pubblico avrà l’opportunità di incontrarli, porre domande e discutere dei loro studi, compilando il modulo disponibile sul sito di Cds.

Il pomeriggio, dalle 14.30 alle 16, si terrà invece – dedicata ai ricercatori – una sessione d’informazione in lingua inglese sulle opportunità di finanziamento Erc. L’obiettivo della sessione è presentare gli schemi di finanziamento e le procedure di presentazione delle domande. Quest’ultima sessione è aperta esclusivamente ai ricercatori che hanno conseguito il dottorato di ricerca, e che si sono registrati attraverso il sito.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.