Smart Cities, il Bando Miur si sblocca ma non assegna le risorse

Smart Cities, il Bando Miur si sblocca ma non assegna le risorse

 

Il Miur, con un discreto ritardo, pubblica la graduatoria dei progetti partecipanti al bando “Smart Cities&Communities”. Ma per i finanziamenti bisogna aspettare il secondo round delle verifiche

besmartSuperato lo stallo burocratico che ha prolungato la fase istruttoria sui progetti candidati al bando “Smart Cities and Communities”, la macchina sembra pronta per ripartire. Il Miur ha infatti pubblicato i punteggi delle valutazioni tecnico-scientifiche ai progetti che hanno partecipato al primo bando italiano dedicato alle città intelligenti e che prevede un finanziamento di 630 mln di euro. Ci vorrà, però, ancora del tempo prima che le aziende, gli atenei e i centri di ricerca selezionati possano disporre del denaro stanziato. E, a dirla tutta, non è detto che tutti riusciranno ad averlo (l’impegno finanziario- precisa il Ministero- sarà reso disponibile fino a concorrenza delle disponibilità finanziarie)…

continua su casaeclima.com

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.