INFN: nuovo progetto per eccellenza fisica acceleratori

(AGI) – Roma, 8 nov. – L’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (Infn) ha presentato al ministero dell’Istruzione, dell’Universita’ e della Ricerca un nuovo progetto per usufruire delle risorse stanziate per i Progetti Bandiera, cosi’ come previsto dal dl “Misure urgenti in materia di istruzione, universita’ e ricerca” approvato ieri. Il progetto presentato punta a mantenere l’eccellenza scientifica dell’Infn e della fisica italiana in ambito internazionale, nel campo della fisica degli acceleratori attraverso lo sviluppo e il consolidamento delle grandi infrastrutture dedicate a queste attivita’ di ricerca. Le strutture dell’Infn coinvolte sono i Laboratori Nazionali di Frascati (Lnf), i Laboratori Nazionali di Legnaro (Lnl), i Laboratori Nazionali del Sud (Lns) e il Laboratorio di tecniche nucleari per l’Ambiente e i Beni Culturali (Labec) di Firenze dove si trovano acceleratori di particelle attualmente impiegati sia nella ricerca di base sia per le applicazioni della fisica in ambito biomedico, come lo sviluppo di radiofarmaci, e ambientale, come l’analisi delle polveri fini.

Con questo Progetto l’Infn recepisce le tre grandi direttrici di Horizon2020 mettendo insieme aspetti di ricerca di base (Excellent Science) con punti di interesse per le applicazioni specifiche con importanti ricadute sulla societa’ civile (Better Society) con coinvolgimento della nostra industria tecnologicamente piu’ avanzata (Innovation Technology e Competitive Industry). (AGI) Red/Gav .

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.