“Ma sa di cosa parla?”. Confedir contro Renzi

Comunicato Confedir

Come dirigenti della pubblica amministrazione ci chiediamo se il Segretario del PD conosca o meno le regole sulla pubblica amministrazione, soprattutto quelle relative ai dirigenti.

Non stiamo parlando dei super burocrati dello Stato e delle loro maxi prebende, né dei Consiglieri di Stato e dei magistrati con plurincarichi e con carriere automatiche, ma ci riferiamo a quei dirigenti pubblici che costituiscono la spina dorsale di tutta la pubblica amministrazione.

Renzi evidentemente non sa che la privatizzazione è stata già introdotta con il DLgs 29/93 e che i dirigenti pubblici accedono ad una carriera con concorso pubblico, da non confondersi con gli incarichi temporanei (attribuiti/concessi dal politico di turno), gli viene conferito un incarico a tempo determinato, sottoposto a valutazione conclusiva con revoca o conferma dell’incarico stesso.

Se “privatizzazione” per Renzi vuol dire “spoil system selvaggio” la CONFEDIR dice e dirà NO.

Invitiamo Renzi ad attivare un tavolo specifico per la dirigenza pubblica per un confronto franco e costruttivo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.