Tangenti all’Agenzia spaziale. Indagato il presidente Saggese

Fonte: L’Unità

L’inchiesta dopo la denuncia di una dirigente dell’Asi vittima di un tentativo di concussione. Perquisizioni: sette gli indagati, tra cui il presidente Enrico Saggese.

Un giro di corruzione, appalti e tangenti intorno all’Agenzia spaziale italiana. È il sospetto che ha portato gli inquirenti della Procura di Roma ad ottenere la perquisizione della società ed anche di altre aziende collegate. Le verifiche sul posto, con l’acquisizione di documenti, è portata avanti dagli investigatori del Nucleo di polizia tributaria della Guardia di finanza e dai carabinieri. Nel fascicolo d’inchiesta aperto dal pm Paolo Ielo risultano indagate 7 persone, tra cui il presidente dell’Asi, Enrico Saggese.

Le perquisizioni della finanza e del nucleo investigativo di Via In Selci riguardano, oltre alla sede dell’Asi a Tor Vergata, a Roma, anche altre aziende collegate, con impianti in Campania e Piemonte. Gli appalti finiti al centro dell’inchiesta sull’Asi sono stati rivelati da un dirigente della stessa Agenzia che sarebbe vittima di un tentativo di concussione.

Le persquisizioni riguardano abitazioni ed uffici degli indagati, nonché le società Sistina Travel, che organizza viaggi all’estero per i dipendenti Asi, il Cira (Centro italiano di ricerche aerospaziali) con sede a Capua, la Get-It, con sede a Torino, la Eurofiere, con sede a Rivoli (Torino), la Art Work e la Space Engineering, entrambe a Roma.

L’inchiesta è stata avviata dopo la denuncia di un dirigente dell’Asi vittima di un tentativo di concussione il quale, a fronte della rilevazione di anomalie nella gestione degli appalti, sarebbe stato oggetto di ritorsioni.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...