L’INFN si interroga sul futuro della fisica: il 7 e 8 aprile all’Angelicum di Roma

whatnext

L’ INFN si interroga alla vigilia di importanti input sperimentali (LHC14, 1-ton DM), test-chiave nella decennale ricerca di una fisica nuova, oltre il Modello Standard,  alla scala di energia del TeV. 

Tra il ’16 e il ’17 avremo i primi (ma significativi) risultati da LHC a 14 TeV e dagli esperimenti 1-ton sulla materia oscura e sul decadimento doppio beta: ci potranno dire (anche se non in modo esaustivo) se vi siano nuove particelle con massa <1-2 TeV (particelle in generale previste in uno schema teorico in cui la leggerezza del bosone di Higgs e’ frutto di un meccanismo dinamico e in cui la piu’ leggera delle nuove particelle spesso ricopre il ruolo di particella WIMP di materia oscura).

A questo punto, nel ’17 si apriranno nuovi scenari che potranno implicare una diversificazione delle strade da intraprendere da parte della fisica delle interazioni fondamentali. E’ questo, dunque, il momento di interrogarci su questi possibili sviluppi futuri, sul What Next cruciale per il futuro dell’INFN. La comunita’ INFN, in tutte le sue componenti, teoriche e sperimentali, intende farlo in modo approfondito, e anche coraggioso, con lo scopo di individuare e valutare tutte le strade possibili, da quelle piu’ canoniche a quelle piu’ innovative e originali.

Per questo, e’ stato intrapreso un cammino che avra’ un primo momento importante di incontro allargato il 7-8 aprile prossimi a Roma, e che intende poi continuare per sfociare (nella primavera-estate dell’anno prossimo) in un documento finale che contenga risposte chiare e, speriamo, anche nuove. L’anima di questo long-term wokshop saranno i gruppi di lavoro ( GdL ).

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...