Dramma alla Casaccia all’Enea: ritrovato il corpo dell’operaio scomparso cinque giorni fa.

Dramma alla Casaccia all’Enea: ritrovato il corpo dell’operaio scomparso cinque giorni fa. L’uomo è stato trovato impiccato in una delle stanze che non era stata aperta durante le ricerche della settimana scorsa.

metropoliroma.net

Dramma alla Casaccia all’Enea: ritrovato il corpo dell’operaio scomparso cinque giorni fa. L’uomo è stato trovato impiccato in una delle stanze che non era stata aperta durante le ricerche della settimana scorsa. L’operaio,era regolarmente entrato nel centro cinque giorni fa ma non aveva lasciato traccia dell’uscita. Durante le ricerche effettuate dalla polizia e dai vigili del fuoco sono stati rinvenuti dei fogli scritti dallo scomparso, in cui si faceva chiaramente riferimento al suicidio ed alle sue ultime volontà. Tra le righe anche un riferimento a Papa Francesco. Per questo motivo inizialmente le ricerche hanno coinvolto anche la zona limitrofa al Vaticano. L’operaio era appena tornato dall’Antartide e non aveva problemi economici, a quanto si è potuto appurare inizialmente, né si trovava in condizioni di precarietà lavorativa.

View original post

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...