PA: Madia, nessun rilievo da Colle

I ritardi sono stati per “l’attesa della “bollinatura” da parte del Mef” che doveva verificare coperture e risparmi

La riforma della P.a. è un “testo de corposo e importante: sta finendo l’iter di coordinamento formale. Già oggi o lunedì verrà firmato dal presidente della Repubblica”. Così il ministro della P.a. Marianna Madia in conferenza stampa a Palazzo Chigi. Il decreto legge sulla pubblica amministrazione è stato spacchettato. E’ quanto spiega il ministro della Pubblica amministrazione Marianna Madia in conferenza stampa spiegano i provvedimenti approvati la scorsa settimana. “E’ una cosa cosa decisa nel Consiglio dei ministri del 13 giugno. La parte sulla P.a. sarà divisa da quella sulla competitività. Saranno due decreti”…

continua su ANSA.it

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...