Giannini: A giorni nuovo piano per le infrastrutture per la ricerca

Milano, 22 lug. (LaPresse) – “Sono lieta si annunciare che in pochi giorni annuncerò il nuovo piano nazionale per le infrastrutture legate alla ricerca”. Lo ha annunciato il ministro dell’Istruzione, Università e Ricerca Stefania Giannini in un passaggio del discorso introduttivo della riunione informale dei ministri della competitività. Il nuovo piano “rappresenta un passo decisivo per ridisegnare le politiche sulla ricerca e l’innovazione anche in vista di uso migliore dei fondi strutturali”.

Il ministro Giannini ha precisato che “il piano è coerente con la visione dell’Esfri (il Forum Strategico Europeo per le Infrastrutture di Ricerca) e indica chiaramente gli obiettivi, le risorse e i criteri per una pianificazione strategica”. Per il ministro Giannini, inoltre, “la nostra prima sfida per il futuro è quella di considerare il sistema europeo come un sistema unico. In secondo luogo, i successi delle infrastrutture per la ricerca devono essere valutato a livello internazionale. Infine dobbiamo anche individuare quali nuove infrastrutture devono essere realizzate a livello globale”.

Il ministro ha quindi tenuto a sottolineare che, visti i costi elevati per realizzare le infrastrutture per le ricerca, occorre “ottimizzare sia l’uso delle infrastrutture che l’allocazione dei fondi disponibili” anche attraverso un sistema di valutazione europeo. Il terzo punto cruciale, per il ministro Giannini, è quello di coordinare fondi pubblici nazionali ed europei a fondi privati e aprire i centri di ricerca ai migliori ricercatori.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...