Fondi Sie: 3 mld di euro per il Lazio

De Furia (Consorzio Roma Ricerche): una grande opportunità per il sistema produttivo

La nuova programmazione regionale rappresenta una grande opportunità per le PMI e per l’intero sistema produttivo per far ripartire il territorio di Roma e del Lazio e, in questo senso, è sempre più strategico il supporto delle Istituzioni che devono incentivare la collaborazione tra il mondo delle imprese e quello della ricerca per fare sistema nell’ambito di tutti i progetti di Innovazione, Internazionalizzazione e Marketing Territoriale”: così ha commentato Fabio De Furia, presidente del Consorzio Roma Ricerche e vicepresidente esecutivo del Miami Scientific Italian Community, a margine dell’evento di presentazione della Programmazione Unitaria 2014-2020 dei Fondi SIE (Fondi Strutturali e di Investimento Europei), tenutasi oggi all’Auditorium Parco della Musica a Roma e che ha visto la partecipazione del governatore della Regione Lazio Nicola Zingaretti e dei rappresentanti della Commissione Europea.

La Regione ha presentato 45 azioni cardine per una crescita intelligente, sostenibile e inclusiva, con misure economiche strategiche per un investimento complessivo di circa 3 Miliardi di Euro, suddivisi in FESR (Fondo Europeo di Sviluppo Regionale), FSE (Fondo Sociale Europeo); FEASR (Fondo Europeo Agricolo Sviluppo Rurale). I fondi regionali saranno dedicati a ricerca scientifica, innovazione, valorizzazione del settore agricolo, tutela patrimonio storico-culturale, sviluppo tecnologico e digitale, mobilità sostenibile, ambiente e sicurezza del territorio. “È necessaria una visione globale e coerente degli investimenti che favoriscano il dialogo e la creazione di percorsi di cooperazione tra tutti gli interlocutori. Solo così si riuscirà a promuovere la competitività delle pmi e, di conseguenza, la ripresa economica dell’intero comparto economico. Sulle attività di sostegno alle pmi – conclude De Furia – il Consorzio Roma Ricerche, insieme ai propri soci consorziati, in qualità di Ente di Ricerca è pronto a contribuire in un’ottica di re-industrializzazione dell’intero sistema produttivo del Lazio”.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...