Ricercatori italiani primi per richieste di finanziamento all’Ue, ma dall’estero quasi nessuno sceglie l’Italia

di Marzio Bartoloni Siamo primissimi tra 40 Paesi per numero di richieste di finanziamento a dimostrazione che i ricercatori italiani hanno “fame” di ricerca e sono sempre più costretti a guardare altrove visto che nelle nostre università e centri di ricerca i fondi sono con il contagocce. Ma quando bussiamo in Europa scontiamo una percentuale…