L’Europa dice no agli assegni per giovani ricercatori italiani

L’Europa dice no agli assegni per giovani ricercatori italiani. – See more at: http://www.varese7press.it/115686/varie/leuropa-dice-no-agli-assegni-per-giovani-ricercatori-italiani#sthash.NoFufGUh.dpuf

STRASBURGO, 27 gennaio 2016– La Commissione Europea ha stabilito che gli assegni di ricerca (e con questi i co.co.co. e co.co.pro.) non sono ammissibili come “personnel cost” nei progetti finanziati dal programma Horizon 2020 dedicato alla ricerca e all’innovazione dell’Unione Europea. La decisione sarebbe addirittura retroattiva per l’Italia. Una iniziativa grave e un colpo durissimo all’università e alla ricerca italiana.

Basti ricordare che nel 2014 gli assegni di ricerca sono stati 22.093, molti dei quali coperti dai finanziamenti comunitari per la ricerca (Horizon 2020) erogati a giovani ricercatori. Secondo la Commissione Europea sono ammissibili solo ricercatori con contratto di lavoro dipendente, inoltre la remunerazione si baserà sulle ore di lavoro e non sui risultati.

Un passo indietro che accomuna la ricerca a un lavoro impiegatizio. Le alternative proposte dalla Commissione Europea al momento non sono soddisfacenti. Occorre subito un chiarimento tra le parti: Università italiane, Miur, Commissione Europea. Il Governo italiano sembra assente come al solito. A rischio il lavoro e il futuro dei tanti giovani di valore che sono un pilastro della competitività italiana. Il Commissario europeo per la ricerca, scienza e innovazione, Carlos Moedas, al quale ho chiesto un incontro urgente, ha risposto positivamente. Di questo lo ringrazio. La settimana prossima ci  confronteremo per valutare possibili soluzioni”.

Così Lara Comi, europarlamentare di Forza Italia e vice-presidente del Gruppo PPE.

2 pensieri su “L’Europa dice no agli assegni per giovani ricercatori italiani

  1. Il guaio è che in Italia si vorrebbe fare ricerca con fondi europei , ma senza stipulare contratti con i giovani ricercatori che sono condannati a rimanere precari.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...