Al Sud 200 milioni di euro per primo fondo gestito dalla BEI

(Teleborsa) – Firmato a Roma nei giorni scorsi, presso l’Agenzia per la Coesione territoriale (struttura operativa che fa capo al Ministero della Coesione Territoriale e Mezzogiorno) un accordo tra l’Autorità di gestione del Programma Operativo Nazionale Ricerca e Innovazione (PON R&I) e la Banca europea per gli investimenti (BEI) per la costituzione di un nuovo strumento finanziario: un fondo di fondi, della dotazione iniziale di 200 milioni di euro, che opererà con prestiti e venture capital per investire in progetti di ricerca ad alto contenuto tecnologico localizzati nelle regioni del Sud Italia per rafforzarne la competitività.

Il nuovo fondo, che grazie all’attrazione di investimenti privati potrà crescere sino a 300 milioni complessivi, finanzierà progetti di ricerca e innovazione nelle otto Regioni target del PON R&I: Abruzzo, Molise, Sardegna, Basilicata, Campania, Calabria, Puglia e Sicilia. Potranno beneficiare dei finanziamenti le imprese di ogni dimensione, le università, i centri di ricerca ed altri enti pubblici o privati per la ricerca e l’innovazione che siano promotori di progetti di ricerca industriale prevalente sulle tecnologie abilitanti fondamentali, le cosiddette Key Enabling Technologies (KETs): le nanotecnologie, la micro/nanoelettronica, le biotecnologie industriali, la fotonica, i materiali avanzati e le tecnologie avanzate di produzione.

“Questa partnership con BEI – ha sottolineato il Ministro Claudio De Vincenti – attiva, per la prima volta a livello nazionale, una modalità innovativa di gestione dei fondi europei e nazionali stanziati per la politica di coesione che permette una maggiore efficienza ed efficacia della spesa. Ma l’importanza dell’accordo va oltre: è stata infatti definita insieme a BEI una strategia del fondo che apre ad azioni di sistema per sperimentare una piattaforma nazionale di investimento per la ricerca e l’innovazione, capace di aggregare ulteriori fonti di finanziamento ordinario e dei fondi strutturali e di investimento europei”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...