Elenco dei 180 Dipartimenti di eccellenza ammessi a finanziamento (2018 – 2022)

Fonte: ANVUR

Dipartimenti universitari di eccellenza 2018-2022. L’ANVUR pubblica oggi 9 gennaio 2018 nella sezione DIPARTIMENTI l’elenco dei 180 Dipartimenti che sono risultati assegnatari del finanziamento.

Come stabilito dalla Legge 11 dicembre 2016, n. 232, articolo 1, comma 328 e comma 331, lettera d, pubblichiamo oggi 9 gennaio 2018 nel sito istituzionale dell’ANVUR, nella sezione Dipartimenti, l’elenco dei 180 Dipartimenti che sono risultati assegnatari del finanziamento, così come comunicato dalla Commissione nominata con Decreto Ministeriale n. 262 del 11 maggio 2017.

Per una migliore comprensione delle tabelle pubblicate, si ricorda che:

1) in base al comma 324 della Legge 232/2016, il numero di Dipartimenti finanziabili in ciascuna Area CUN è stato definito con lo stesso Decreto 262/2017;
2) in base ai commi 325-327 della legge 232/2016 e come comunicato agli Atenei all’avvio della procedura le graduatorie dei Dipartimenti sono state determinate dalla Commissione in due fasi successive:
a) nella prima fase, sono state valutate le domande presentate dai Dipartimenti (indicati con “Sì” nella colonna “Fase 1” delle tabelle allegate) che hanno ottenuto il miglior punteggio dell’indicatore ISPD all’interno di ciascuna Università, assegnando a ciascuna un punteggio compreso tra 1 e 30; tali Dipartimenti sono stati ordinati sulla base della somma dei punteggi ottenuti per i criteri di Coerenza e Fattibilità. In caso di pari merito, l’ordine tiene conto del punteggio attribuito alla Fattibilità e, successivamente, dell’ISPD. Sulla base dei criteri fissati dalla Commissione, sono stati ammessi al finanziamento solo i Dipartimenti con un punteggio complessivo attribuito almeno pari a 15;
b) nella seconda fase, sono state prese in esame le rimanenti domande e ai Dipartimenti è stato attribuito un punteggio tra 1 e 100 punti, di cui al massimo 70 punti attribuiti in base all’ISPD secondo una formula lineare e al massimo 30 punti attribuiti in base alla valutazione del progetto dipartimentale di sviluppo da parte della Commissione secondo i medesimi criteri di Coerenza e Fattibilità; tali Dipartimenti sono stati ordinati in base al punteggio totale attribuito. In caso di parimerito, l’ordine tiene conto del punteggio totale attribuito al progetto e, successivamente, di quello relativo alla Fattibilità.
____
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.