Contratto scuola-università-ricerca: OK della Corte dei Conti

Roma, 17 apr. (AdnKronos) – Via libera dalla Corte dei conti, secondo quanto si apprende, al rinnovo contrattuale per i dipendenti pubblici di scuola, enti di ricerca, università, accademie e conservatori. L’atteso contratto riguarda oltre 1,2 milioni di lavoratori e porterà ad aumenti in busta paga di 85 euro medi mensili. È il secondo ccnl del pubblico impiego che è stato certificato dalla Corte dei Conti dopo quello degli statali. Nei prossimi giorni dovrà tornare all’Aran per la firma definitiva e poi entrerà in vigore. In attesa degli aumenti ancora i dipendenti della sanità e degli enti locali.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.