Pubblicare o morire

Gli scienziati stanno ridefinendo il successo

Di Celia Luterbacher
QUESTO CONTENUTO È STATO PUBBLICATO IL 17 DICEMBRE 2018 11.00
Voci critiche affermano che l’attuale fissazione sugli indicatori quantitativi di eccellenza ostacola il progresso scientifico e ha conseguenze per la società.(Keystone)
Graduatorie universitarie, articoli pubblicati nelle riviste specialistiche, numero di citazioni: qualcuno mette in dubbio i metodi per determinare qual è la scienza “migliore”, poiché li giudica obsoleti e controproducenti. La Svizzera intende promuovere sistemi alternativi, ma incontra varie difficoltà.
Stando all’ultimo rapporto del Consiglio svizzero della scienza (CSS), le attività scientifiche, quali l’assunzione di ricercatori, la pubblicazione di studi o gli investimenti pubblici o privati, sono aumentati in maniera notevole negli ultimi decenni. A sua volta, questa tendenza ha accresciuto la competizione tra i vari atenei a un livello mai visto prima; una gara per accaparrarsi fondi, premi, spazi sulle riviste più prestigiose e altri simboli del proprio successo in campo scientifico…
continua su tv svizzera

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.