Decreto Ministeriale 163/2018: assunzione di ricercatori e tecnologi negli enti di ricerca MIUR

Roma, 28 febbraio 2018 Assunzioni di ricercatori e tecnologi negli enti pubblici di ricerca Nota Prot. n. 163 IL MINISTRO DELL’ISTRUZIONE, DELL’UNIVERSITA’ E DELLA RICERCA VISTO il decreto del Presidente della Repubblica del 12 dicembre 2016, con il quale la Senatrice Valeria Fedeli è stata nominata Ministro dell’istruzione, dell’università e della ricerca; VISTO il decreto…

Gli assegni di ricerca torneranno presto rendicontabili nei progetti europei di Horizon 2020

Ufficio Stampa MIUR Roma, 21 settembre 2016 Horizon2020, Giannini: “Ottenuto risultato importante per gli assegnisti di ricerca” Assegni di ricerca, collaborazioni coordinate e continuative, collaborazioni a progetto saranno presto considerati nuovamente costi ammissibili per le rendicontazioni dei progetti di Horizon 2020, il Programma quadro Ue per il finanziamento della ricerca. A darne notizia il Ministro…

L’Europa dice no agli assegni per giovani ricercatori italiani

L’Europa dice no agli assegni per giovani ricercatori italiani. – See more at: http://www.varese7press.it/115686/varie/leuropa-dice-no-agli-assegni-per-giovani-ricercatori-italiani#sthash.NoFufGUh.dpuf STRASBURGO, 27 gennaio 2016– La Commissione Europea ha stabilito che gli assegni di ricerca (e con questi i co.co.co. e co.co.pro.) non sono ammissibili come “personnel cost” nei progetti finanziati dal programma Horizon 2020 dedicato alla ricerca e all’innovazione dell’Unione Europea. La…

Per Poletti la ricerca è un hobby: niente disoccupazione ai precari

Fonte: Il Manifesto Università. Il ministero del lavoro risponde ai ricercatori precari: non lavorate, siete studenti, niente sussidio di disoccupazione. Il governo che assume 500 ricercatori “eccellenti” esclude 60 mila persone dalla cittadinanza. Gli atenei sono i luoghi del lavoro gratis e della dipendenza personale da un barone La protesta a Montecitorio dei ricercatori precari Roberto Ciccarelli ROMA…