L’urgenza di un’agenzia della ricerca

Fonte: La Stampa ELENA CATTANEO Caro direttore, nel nostro Paese la ricerca non è mai stata una priorità e ciò ha causato gravissime disfunzioni al sistema. Gli impegni di premier e ministri non si sono mai concretizzati in un riordino del sistema della ricerca pubblica, né in un ripensamento del modello di erogazione dei fondi…

Notizia paradossale del giorno

Agenpress – “Mentono sapendo di mentire, i disonesti, i pasdaran contro la sperimentazione… minacciano pesantemente il futuro della nostra salute“. A seguito di queste gravi ed ingiuste accuse contro i politici ed gli scienziati intervenuti al convegno di Roma del 25 settembre  “Fermiamo la vivisezione” la neo senatrice a vita Elena Cattaneo è stata iscritta nel…

[Reblog]: Cara Cattaneo così non si difende la scienza

‘Ho partecipato a tutta la discussione, l’ho trovata interessante, ma ho deciso di non votare perché credo che la scienza non c’entri nulla”. Sono queste le parole con le quali la neo senatrice a vita e scienziata, Elena Cattaneo ha deciso di spiegare la sua mancata partecipazione al voto sulla decadenza di Silvio Berlusconi. Sono parole che…

Nomina senatori a vita: dichiarazione di Nicolais

“Le nomine dei senatori a vita ci rendono orgogliosi come ricercatori e confermano l’attenzione del presidente della Repubblica per il mondo della ricerca scientifica. Questa stessa attenzione è stata recentemente affermata da Giorgio Napolitano con la partecipazione all’inaugurazione delle manifestazioni per il novantennale del nostro Ente, presso la sede centrale del Cnr. La scelta premia…

Elena Cattaneo, paladina della scienza libera

Da guru della ricerca sulle cellule staminali alla scena politica. Ecco il ritratto di una scienziata italiana sulla cresta dell’onda, che è appena diventata senatrice a vita 30 agosto 2013 di Alice Pace   “Altissimi meriti in ambito scientifico”: Questa la motivazione del presidente della Repubblica Giorgio Napolitano per spiegare la nomina a senatrice a vita, appena avvenuta, della…