L’Associazione Italiana Nucleare (AIN) ricorda Felice Ippolito a cent’anni dalla sua nascita

Fonte: Le Scienze Comunicato stampa – L’Associazione Italiana Nucleare (AIN) ricorda Felice Ippolito a cent’anni dalla sua nascita Roma, 4 dicembre 2015 – La prossima settimana, mercoledì 9 dicembre 2015, a partire dalle ore 9:30, si terrà a Roma, presso la “Sala Capranichetta” dell’Hotel Nazionale (Piazza Montecitorio n.125), un evento in ricordo di Felice Ippolito promosso…

Perché non fermate il declino dell’Enea?

All’ente che fa ricerca sull’energia un sesto dei soldi degli anni’80. E così si formano cervelli che poi fuggono Un centro ricerche dell’Enea Lo chiudano piuttosto, se hanno il fegato di farlo. Ma è indecente tenere in vita l’Enea come fosse un peso morto, da alimentare controvoglia sparagnando sui centesimi. Il governo, quale che sia,…

Genova, gambizzato dirigente Ansaldo Nucleare

Genova, spari a dirigente Ansaldo: “Atteso da 2 tipi strani” 7 maggio 2012 Lo ha detto ai carabinieri Roberto Adinolfi, 59 anni, ad della divisione nucleare. E’ stato colpito da un proiettile vicino a casa poco dopo le 8.15. I medici: “Non è in gravi condizioni”. La Procura non esclude la pista terroristica La mappa…

Reattori nucleari di quarta generazione: workshop internazionale a Pisa

Dal 17 al 20 aprile si terrà presso la facoltà di Ingegneria dell’università di Pisa, il workshop internazionale “Innovative Nuclear Reactors Cooled by Heavy Liquid Metals: Status and Perspectives”, organizzato dall’Università di Pisa, in collaborazione con l’Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l’energia e lo sviluppo economico sostenibile (Program Agreement – Adp Enea-Mse, Par2011) che…

La ricerca sulla fusione nucleare e le sue ricadute industriali: Un caso di successo nel panorama della ricerca italiano

5 aprile 2012 ENEA Via Giulio Romano 41 – ROMA L’ENEA fa il punto sullo stato della ricerca sulla fusione nucleare, sulle importanti ricadute per l’industria nazionale attivate dalla costruzione di ITER e sulle prospettive di un nuovo esperimento di fusione da realizzare in Italia. Programma 09.30   Apertura dei lavori             Giovanni Lelli – Commissario…

Fisica: acceleratore italiano da record per medicina e scorie

(AGI) – Roma, 20 mar. – In questi giorni un modulo di un nuovo acceleratore di particelle ha raggiunto un record mondiale che apre prospettive importanti per l’impiego nell’energia, nella medicina, nella sicurezza. L’acceleratore si chiama RFQ (Radio Frequency Quadrupole) ed e’ stato progettato e realizzato dai Laboratori Nazionali di Legnaro (Padova) dell’Istituto Nazionale di…

Fukushima-Daiichi: una ricerca e molti bilanci

OggiScienza AMBIENTE – Nei Scientific Reports, Jian Zheng et al. del Centro nazionale di ricerca sulla protezione delle radiazioni, a Chiba in Giappone, scrivono di aver trovato plutonio radioattivo sul suolo, fino a 30 chilometri dalla centrale di Fukushima-Daiichi, travolta dal terremoto e dallo tsunami un anno fa. La quantità è circa 10 mila volte inferiore…

Veronesi lascia l’Agenzia nucleare italiana “Non voglio occuparmi solo di scorie”

Oltre all’esito della tornata referendaria che ha sancito il no all’atomo, dietro le dimissioni dell’oncologo c’è il mancato decollo dell’ente. Dopo un anno non aveva né una sede né un team di ricercatori Se la nomina ai vertici dell’Agenzia italiana per la sicurezza nucleare di Umberto Veronesi doveva rappresentare il primo segnale del “rinascimento nucleare…

Nutema, “la centrale nucleare in una sola stanza” è a San Piero a Grado

Pisa – 04/07/2011 Viene definita così perchè grazie ad una tecnologia avanzata, riesce a simulare il funzionamento di un vero impianto. L’apparecchiatura, inaugurata lunedì 4 luglio presso l’INFN, è progettata dal Gruppo di ricerca nucleare e riproduce la vita di un impianto con particolare attenzione ai temi della sicurezza. Il comunicato dell’Università di Pisa … (continua…

Passo in avanti nel progetto Ignitor

Nuovo passo in avanti verso la realizzazione del reattore sperimentale Ignitor, destinato a dimostrare la fattibilita’ della fusione nucleare come futura forma di energia. Ricercatori italiani e russi si sono riuniti a Mosca in vista della realizzazione del progetto internazionale, che prevede la costruzione del reattore entro due anni. Ricercatori italiani e russi si sono…

Rubbia: “Nucleare costa troppo puntare su mix gas-geotermia”

Alla vigilia del referendum sull’atomo, parla il premio Nobel: “Guai a ignorare la lezione di Fukushima”. Dal sottosuolo di Lazio, Toscana e Campania un potenziale pari a quattro impianti alimentati ad uranio di ANTONIO CIANCIULLO L’INTERVISTA ROMA – “Fukushima ha rappresentato una grande sorpresa perché ha evidenziato uno scollamento tra le previsioni e i fatti.…

Appello alla ragione

Riceviamo e pubblichiamo questo appello, sottoscritto da numerosi scienziati: Cara Collega/Caro Collega, in vista del prossimo referendum sul nucleare, l’associazione Galileo 2001 propone l’appello allegato. Se conti di aderire, ti sarò grato di una mail con le tue qualifiche all’ndirizzo  <rosati@sede.enea.it> Altrimenti, la sera, ricordati di spegnere la luce. Molto cordialmente, Giovanni Vittorio Pallottino APPELLO ALLA…

Seminario sull’energia nucleare a Roma Tre del prof. Cumo (ASN)

Fonte: Dipartimento di Fisica dell’Univesità di Roma Tre Martedì 7 giugno, alle ore 15.00 in aula C del Dipartimento di Fisica in Via della Vasca Navale n. 84, il Prof. Maurizio Cumo (uno dei sette membri del Consiglio Direttivo dell’appena costituita Agenzia per la Sicurezza Nucleare, presieduta dal prof. Veronesi) terrà un seminario dal titolo:…

Fusione nucleare a freddo: i dubbi del fisico Antonio Zoccoli

Quando nel gennaio scorso, per la prima volta in Italia, davanti a esperti e giornalisti, è stato realizzato un presunto processo di fusione nucleare fredda, in quel capannone nella zona industriale di Bologna, c’era anche lui, Antonio Zoccoli, professore di Fisica Generale e direttore della sezione bolognese dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (INFN). Insieme ad…